Peso diversi tipi di avvolgimento arco violino

Forum dedicato all'archetto e alle sue problematiche.
Rispondi
stephanie
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 58
Iscritto il: mercoledì 7 marzo 2018, 12:07

Peso diversi tipi di avvolgimento arco violino

Messaggio da stephanie »

Un saluto a tutto il fourm. Volevo chiedere se qualcuno può indicarmi la differenza di peso dei diversi tipi di avvolgimento (filo d'argento, filo solo rivestito in argento, nichel, alpacca, seta, ecc.).

Su un arco da violino che ho da poco ho l'impressione che l'avvolgimento in seta, sostituito all'avvolgimento orignale (credo in alpacca) sia forse eccessivamente leggero. Attualmente ha un bilanciamento di 24,6-24,8 cm., che non sarebbe eccessivo, anche se tendenzialmente da quello che so questo valore dovrebbe essere leggermente pesante in punta.

Provando ad aggiungere artigianalmente un piccolo peso di circa 1-1,5 gr. verso l'avvolgimento mi sembra migliorare, anche sul suono, mi sembra che il peso sia meglio sull'avvolgimento che verso la fine dell'arco verso il bottone. Il bilanciamento si sposta di poco, sui 24,2-24,4, ma mi sembra migliorare nel complesso la gestione dell'arco e del suono (anche nell'eseguire più agevolmente note veloci).

Attualmente l'arco pesa 61 gr., pensavo di cambiare l'avvolgimento, ma senza esagerare, l'ideale sarebbe aggiungere circa un grammo per arrivare ad un peso di circa 62 grammi.

L'unico dubbio è che non vorrei che sostituendo l'avvolgimento la differenza di peso non sia poi troppo alta, sbilanciando poi l'arco al tallone e rendendolo troppo pesante. Inizialmente infatti era quello il problema, perché aveva una vite pesantissima (3 grammi più della vite con bottone in tre parti) che lo rendeva enormemente pesante e di difficile utilizzo.

Con una vite normale è migliorato moltissimo, diciamo che è un altro arco, adesso mi pare solo di avere (forse) alleggerito quasi troppo, per questo pensavo di intervenire di pochissimo sull'avvolgimento.

Se l'esperimento non dovesse funzionare, è sufficiente ritornare alla seta.

Grazie per qualsiasi consiglio e buona musica a tutti,

Stéphanie
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12146
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Peso diversi tipi di avvolgimento arco violino

Messaggio da claudio »

Io lo lascerei stare e cercherei di abituarmi ad un arco che ad occhio e croce mi sembra bilanciato meglio che in precedenza. Per me il peso ideale dell'arco va dai 59 ai 61 grammi, e deve essere ben bilanciato, non pesare in punta e nemmeno al tallone. Un arco ben bilanciato, come spesso sono i migliori archi francesi permettono un migliore sviluppo degli armonici e un migliore punto di contatto con le corde, tutto il resto per me conta poco perche c'è sempre il rischio che si ingeneri l'abitudine errata di compensare alcune problematiche della condotta dell'arco, e quindi della produzione del suono, spostando il baricentro in avanti o indietro. Chiaramente questo lo dico solo in base al tuo racconto e senza vedere o provare direttamente l'arco.

Ciò detto, sicuramente il filo di seta è più leggero di quello in alpacca o in argento, e pur non escludendo che si possa avvertire la differenza, per spostare veramente il baricentro di una bacchetta credo siano necessari pesi maggiori, come ad esempio la sostituzione della vite, il materiale del tallone, e via dicendo.
andante con fuoco
stephanie
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 58
Iscritto il: mercoledì 7 marzo 2018, 12:07

Re: Peso diversi tipi di avvolgimento arco violino

Messaggio da stephanie »

Grazie Claudio della velocissima risposta e del prezioso consiglio, provo ad allegare qualche immagine se può essere utile (non ho idea di che arco possa essere, chi me lo ha dato mi ha detto che secondo lui è un antico tedesco anonimo, copia Vuillaume).

Il dubbio mi era venuto pensando al fatto che in origine aveva un avvolgimento diverso, credo in alpacca, pensavo che fosse stata magari una scelta precisa di chi aveva costruito l'arco e quindi non sapevo se era meglio una bilanciatura il più possibile prossima ai 24 cm (che dovrebbe essere da quello che so quella ideale e che si otterrebbe con circa un grammo di peso aggiunto) con un peso dell'arco un po' maggiore (circa 62 grammi) o rimanere nel peso ideale (61 grammi sarebbe perfetto) a scapito di un leggero sbilanciamento verso la punta (che sento un po' nelle note veloci, ma forse devo solo abituarmici), peraltro forse non eccessivo.

Se ritieni che non cambi molto lavorare sull'avvolgimento faccio volentieri tesoro del tuo prezioso consiglio e lascio le cose come sono.

Ancora grazie e buon fine settimana,

Stéphanie
Allegati
DSC01635.jpg
DSC01632.jpg
DSC01631.jpg
DSC01630.jpg
DSC01625.jpg
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12146
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Peso diversi tipi di avvolgimento arco violino

Messaggio da claudio »

Che l'arco sia tedesco mi sembra abbastanza evidente, che sia anonimo forse, per me è un arco di fabbrica abbastanza recente, e cmq novecentesco. Sembra che anche il trattamento del legno non sia stato proprio fatto a regola d'arte, una possibile riverniciatura un po' frettolosa? o forse bacchetta da ripulire?

Ad ogni modo, gli archi tedeschi hanno la caratteristica di essere piuttosto pesanti, cosa che non me li fa preferire rispetto ai francesi, che io ricordi venivano montati in alpacca, argento o in oro per i più pregiati. Quindi, rivedendo il parere generico che ho espresso precedentemente, se scegli di rimettere il filo in materiale metallico è probabile che tu ritrovi la distribuzione del peso che ti è più congeniale.
andante con fuoco
stephanie
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 58
Iscritto il: mercoledì 7 marzo 2018, 12:07

Re: Peso diversi tipi di avvolgimento arco violino

Messaggio da stephanie »

Grazie mille Claudio della risposta e della pazienza, tra i vari materiali metallici (filo d'argento, filo solo ricoperto d'argento) quale sarebbe il più leggero e/o il più adatto?

Ho cercato un po' su Internet, ma non sono riuscita a trovare un'indicazione abbastanza precisa del peso dei vari matariali per l'avvolgimento, l'unico sito che ho trovato è quello del Maestro Archettaio Paolo Sarri: http://www.atelierdarcheterie.com/Artic ... Archi.html in cui parlava di una differenza anche di 2 grammi tra filo d'argento e seta.

Nel mio caso 2 grammi rischierebbero di essere troppi, si ritornerebbe verso la situazione iniziale della vite pesante e l'arco andrebbe a pesare sui 63 grammi. L'ideale sarebbe circa 1 grammo, massimo un grammo e mezzo, ma possibilmente direi un grammo che sarebbe ad occhio l'ideale.

Optando per il filo solo ricoperto di argento si potrebbe secondo te avvicinarsi alla situazione originale, presumo in alpacca essendo un arco economico, quindi più leggera dell'argento ma più pesante della seta?

Grazie anche delle info dell'arco, mi immaginavo che fosse di fabbrica perché mi è stato dato in omaggio da un liutaio per scusarsi del fermo strumento di 7 mesi dovuto ad un problema di verniciatura, tuttavia una volta cambiata la vite (prima era quasi inusabile) ora sembra anche più che discreto, certo nulla di paragonabile al mio ARCUS S8 da ciquemila Euro, ha una leggera tendenza ad un po' di fruscio soprattutto sulla quarta corda, ma nel complesso è decisamente meglio di quello che mi aspettavo, per questo vorrei vedere se con qualche piccolo intervento posso migliorarlo ulteriormente.

Ancora grazie di tutto l'aiuto e buona musica,

Stéphanie
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12146
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Peso diversi tipi di avvolgimento arco violino

Messaggio da claudio »

Per trovare la soluzione migliore bisogna fare qualche tentativo presso un archettaio, che misuri accuratamente la bacchetta, che possa verificare bene la distribuzione dei pesi e quindi decidere sulla soluzione migliore. Quello che ti posso dire è che l'alpacca, detto anche argentone, ha un peso specifico leggermente più basso rispetto all'argento puro.
andante con fuoco
stephanie
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 58
Iscritto il: mercoledì 7 marzo 2018, 12:07

Re: Peso diversi tipi di avvolgimento arco violino

Messaggio da stephanie »

Grazie Claudio per la risposta, seguirò sicuramente il tuo consiglio.

Buona serata e buon fine settimana,

Stéphanie
Rispondi