la custodia......

da Bach a Kodaly, uno strumento di incredibile bellezza.
_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ »

i server di un po di anni fa intendi vero??

certo che il contrabbasso non è uno strumento per tutti, intendo per le dimensioni.

@neuma:
tu usi un 4/4??
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''
Avatar utente
neuma
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1536
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 0:00
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da neuma »

Quelli di qualche anno fa e anche quelli attuali... i server aziendali sono ancora belli grossi (e pesanti) e l'onere del trasporto è di chi li consegna e installa. :cry:
Per i contrabbassi: ho un 4/4 e due 3/4
_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ »

ma tu ti occupi anche di informatica??
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''
_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ »

e come mai hai sia un 3/4 che un 4/4? dipende da cosa devi eseguire? :D
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''
Avatar utente
neuma
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1536
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 0:00
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da neuma »

Dipende semplicemente dal fatto che prima avevo due contrabbassi di taglia 3/4, e poi quando ho preso il mio miglior strumento ho provato più contrabbassi, e quello con la voce che preferivo era un 4/4. Tutto qui.
_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ »

capito capito :D

per curiosità: quanto è lungo il piu piccolo contrabbasso? ad esmpio per un bambino che vuole iniziare a suonare
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''
Avatar utente
neuma
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1536
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 0:00
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da neuma »

Fino ad alcuni anni fa la produzione industriale non andava al disotto del 1/4: se si voleva uno strumento più piccolo ci si doveva rivolgere alla produzione di liuteria.
Ora si trovano contrabbassi di fabbrica almeno fino all'1/10. Questo della foto è 1/8, contrapposto al 3/4 dell'insegnante.

Immagine
_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ »

e vedo che il contrabbasso dell'insegnante ha anche "l'aggiunta" di tastiera per abbassare la nota della corda piu bassa.Giusto?? :D
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''
Avatar utente
neuma
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1536
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 0:00
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da neuma »

Si, è comune in ambito anglosassone
_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ »

gli strumenti di quel tipo vengono cosruiti già cosioppno le persone che li acquistano(normali) e poi fanno ''innestare '' l''aggiunta???
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''
Avatar utente
neuma
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1536
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 0:00
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da neuma »

Ne avevamo parlato QUI
_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ »

si, è vero, l'avevo gia visto. mi ero dimenticato :lol:
tu conosci un pezzo in cui si veda l'uso della ''quinta corda''??
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''
Avatar utente
neuma
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1536
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 0:00
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da neuma »

La V corda si usa perlopiù solo in orchestra, come "ripieno". I brani solistici addirittura usano quasi solo le tre superiori.
_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ »

capito.
queste aggiunte esistono solo sui contrabbassi oppure sono stati costruiti anche viole violini o celli con l'aggiunta??
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''
Avatar utente
Doctor_Gino
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 155
Iscritto il: mercoledì 21 giugno 2006, 0:00

Messaggio da Doctor_Gino »

_Ale_ ha scritto:capito.
queste aggiunte esistono solo sui contrabbassi oppure sono stati costruiti anche viole violini o celli con l'aggiunta??
in età barocca i violoncelli erano spesso a 5 corde... ora, a meno che non siano riproduzioni di strumenti originali, sono molto rari i violoncelli a 5 corde (e la corda è un mi una quinta sopra il la)
ho visto viole a 5 corde "moderne" (direi anche queste accordate come il violoncello)
violini francamente non ricordo, mi sembra stupido aggiungere un si (sarebbe molto sgradevole penso) e se aggiungono un do basso diventa come la viola a 5 corde :D

p.s. domanda sulle riboni: a me han detto che hanno le cerniere che fanno schifo e si rompono molto facilmente... è vero?
Rispondi