consiglio strato protezione strumento

Dragonetti e i suoi seguaci.
Rispondi
ebass
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 3
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2020, 11:31

consiglio strato protezione strumento

Messaggio da ebass »

Buongiorno,
ho un contrabbasso non pregiato, verniciato rosso a alcool a spruzzo strato sottile, con il bordo della tavola con qualche ammaccatura e in più tratti sverniciato... Vorrei passare i tratti segnati con cartavetro (sverniciandoli e lisciandoli) e poi applicare uno strato protettivo trasparente... Posso usare vernice nitrocellulosa?
Inoltre sul fondo ho una zona molto rigata (dalla fibia della cintura :? ) che vorrei lisciare con cartavetro e poi proteggere... Qui metterei olio paglierino (+ forse propoli) per far uscire la fiammatura e sopra sempre nitrocellulosa... Anche se le zone trattate restano chiare va bene...
Secondo voi può andare come soluzione? O avete consigli?
Grazie, saluti :)

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12070
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: consiglio strato protezione strumento

Messaggio da claudio »

Se il contrabbasso non è d'autore si può anche tentare qualche intervento, anche se la possibilità di combinare pasticci difficilmente rimediabili rimane.
Per i bordi io preferisco l'uso di un collante epossidico, che costituisce un vero e proprio agente protettivo che agisce in profondità nel legno.

Quella dell'olio paglierino e della propoli vorrei capirla bene anch?io, perché sia l'una che l'altra sostanza non hanno mai trovato uso nella liuteria antica e moderna. E' vero che la propoli venga usata da alcuni liutai per trattare i legni dei loro strumenti, ma è un uso totalmente improprio dovuto ad una errata interpretazione del libro di Sacconi.

Quindi se vuoi solo proteggere e non avventurarti in campi che non mi sembrano di tua competenza, io userei solo un buon collante epossidico trasparente ed incolore.
andante con fuoco

ebass
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 3
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2020, 11:31

Re: consiglio strato protezione strumento

Messaggio da ebass »

Grazie mille Claudio, va bene una qualunque epossidica bicomponente? Pennello? Sul fondo dato che la zona non è piccola ma circa 10 cm2, prima della colla posso passare un po' di olio per far uscire la marezzatura? Saluti e complimenti per il forum!

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12070
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: consiglio strato protezione strumento

Messaggio da claudio »

Gli oli e le colle non vanno d'accordo. Se vuoi puoi pubblicare la foto della parte interessata e magari possiamo valutare.
andante con fuoco

ebass
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 3
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2020, 11:31

Re: consiglio strato protezione strumento

Messaggio da ebass »


Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12070
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: consiglio strato protezione strumento

Messaggio da claudio »

Io non interverrei in nessun modo per il colore, solo con gommalacca, magari gialla o rubino. Cmq un intervento mirante non al restauro della vernice, ma semplicemente a protezione del legno sottostante.
andante con fuoco

Rispondi