Musica per bambini

Tutto quello che avreste voluto sapere sulla musica classica e non avete mai osato chiedere.
Rispondi
Avatar utente
Doctor_Gino
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 155
Iscritto il: mercoledì 21 giugno 2006, 0:00

Musica per bambini

Messaggio da Doctor_Gino »

buongiorno a tutti
avrei un piccolo problema da sottoporvi: è stato chiesto al mio quartetto di suonare in un asilo, per far conoscere il mestiere del musicista e la musica ai pargoli, per vedere se c'è qualche interesse da svegliare
ora: cosa cavolo si può suonare a bambini dell'asilo? posso arrangiare tutto per quartetto (calcolando che variamo da un secondo a un quinto anno) però non ho proprio idee su cosa suonare, che sia orecchiabile e carino
help!
sumire
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 179
Iscritto il: sabato 13 ottobre 2007, 0:00
Località: Parma (provincia)

Messaggio da sumire »

Alla scuola elementare che frequentano le sorelle di una mia amica hanno fatto più o meno la stessa cosa... se non ricordo male c'erano almeno un paio di violini e un violoncello, studenti dei primi anni di conservatorio. Loro avevano deciso di fare il canone di Pachelbel :o Questo sia per la relativa facilità sia perchè la melodia è abbastanza conosciuta. Poi non so se sia appropriato per dei bambini dell'asilo, però :?
"The violinist is that peculiarly human phenomenon distilled to a rare potency - half tiger, half poet." - Yehudi Menuhin
Avatar utente
tmr
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: martedì 13 gennaio 2009, 0:00

Messaggio da tmr »

ciao...che bella idea!!! io ho una bambina di 20 mesi che adora la musica classica....chissa i geni, la ascolta da quando era nella pancia e il sabato e la domenica mattina, quando la famiglia è tutta a casa riunita, vede le puntate del "Gran Concerto ", che abbiamo registrato perchè le piaceva troppo!!!
Sarebbe bellissimo se facessero una cosa del genere anche nel suo asilo!!!
Lei va matta per la sinfonia dei giocattoli di Mozart ( padre ),
ma le piace molto anche la sinfonia concertante di Mozart ( figlio ) e i concerti grossi di Handel...che ne dici si potrebbe fare?
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12199
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio »

Desidererei tanto che noi adulti si smettesse di chiederci "cosa può piacere ai bambini", questo oltre che impedire a noi stessi di riappropriarci in modo del tutto legittimo della nostra infanzia, perpetua quel pregiudizio per cui "la musica classica è noiosa". Suonate quel che vi va in animo di suonare. Io suggerirei Mozart, ma non tralascerei nemmeno qualche puntata "tenebrosa" a base di Schubert o Brahms.
Se poi i bambini si addormentano in massa, vuole dire che si è suonato male, non che la musica è noiosa. :lol:
andante con fuoco
Avatar utente
Matthias
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 234
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2008, 0:00
Località: Torino

Messaggio da Matthias »

claudio ha scritto:Desidererei tanto che noi adulti si smettesse di chiederci "cosa può piacere ai bambini", questo oltre che impedire a noi stessi di riappropriarci in modo del tutto legittimo della nostra infanzia, perpetua quel pregiudizio per cui "la musica classica è noiosa". Suonate quel che vi va in animo di suonare. Io suggerirei Mozart, ma non tralascerei nemmeno qualche puntata "tenebrosa" a base di Schubert o Brahms.
Se poi i bambini si addormentano in massa, vuole dire che si è suonato male, non che la musica è noiosa. :lol:
Perla di saggezza, concordo anche io per Mozart. :roll:
Avatar utente
Doctor_Gino
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 155
Iscritto il: mercoledì 21 giugno 2006, 0:00

Messaggio da Doctor_Gino »

claudio ha scritto:Desidererei tanto che noi adulti si smettesse di chiederci "cosa può piacere ai bambini", questo oltre che impedire a noi stessi di riappropriarci in modo del tutto legittimo della nostra infanzia, perpetua quel pregiudizio per cui "la musica classica è noiosa". Suonate quel che vi va in animo di suonare. Io suggerirei Mozart, ma non tralascerei nemmeno qualche puntata "tenebrosa" a base di Schubert o Brahms.
Se poi i bambini si addormentano in massa, vuole dire che si è suonato male, non che la musica è noiosa. :lol:
in linea di massima concordo, ma non farei ascoltare a dei bambini canto gregoriano o ligeti... per quanto possano essere fatti bene
servirebbe qualcosa di più "orecchiabile"
vado alla ricertca della sinfonia dei giocattoli, che confesso di non aver mai sentito :oops:

p.s. dov'è l'asilo della pargola? magari siamo della stessa città :)
Avatar utente
Peo
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 382
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2007, 0:00
Contatta:

Messaggio da Peo »

claudio ha scritto:Desidererei tanto che noi adulti si smettesse di chiederci "cosa può piacere ai bambini", questo oltre che impedire a noi stessi di riappropriarci in modo del tutto legittimo della nostra infanzia, perpetua quel pregiudizio per cui "la musica classica è noiosa". Suonate quel che vi va in animo di suonare. Io suggerirei Mozart, ma non tralascerei nemmeno qualche puntata "tenebrosa" a base di Schubert o Brahms.
Se poi i bambini si addormentano in massa, vuole dire che si è suonato male, non che la musica è noiosa. :lol:
Può anche succedere, che nel buio generale, il bambino decida di giocare con qualcosa portato da casa ... questo qualcosa cadde per terra, rotolò sotto la poltrona davanti e finì tra le gambe di una tranquilla signora, che tirò un urlo disumano quando mia sorella di soli tre anni si infilò sotto la sua poltrona per recuperare la pallina che aveva perduto!!! Potete immaginare quello che è accaduto nei minuti successivi. Però confesso che ne abbiamo riso per giorni! :wink:
Avatar utente
tmr
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: martedì 13 gennaio 2009, 0:00

Messaggio da tmr »

[quote="Doctor_Gino"][quote="claudio"]

vado alla ricertca della sinfonia dei giocattoli, che confesso di non aver mai sentito :oops:


ECCOLA!! deliziosa

http://www.youtube.com/watch?v=HpzCyNH8wcc
Rispondi