che strano riccio!

Avatar utente
klazy
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 347
Iscritto il: lunedì 14 maggio 2007, 0:00

che strano riccio!

Messaggio da klazy »

ho visto un riccioveramente insolito: un pugno chiuso, ovviamente l'ho visto su un violino disegnato
mi chiedevo se esiste sul serio qualche violino vero che ha un ricciointagliato in questo modo 8O
Avatar utente
Matthias
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 234
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2008, 0:00
Località: Torino

Re: che strano riccio!

Messaggio da Matthias »

klazy ha scritto:ho visto un riccioveramente insolito: un pugno chiuso, ovviamente l'ho visto su un violino disegnato
mi chiedevo se esiste sul serio qualche violino vero che ha un ricciointagliato in questo modo 8O
E' disponibile una foto di quel riccio, o l'hai visto dal vivo?

Comunque non è nulla di strano il liutaio al riccio può dar qualsiasi forma voglia.

Se trovi qualche foto postala che son curioso 8)
Avatar utente
klazy
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 347
Iscritto il: lunedì 14 maggio 2007, 0:00

Messaggio da klazy »

ok appena posso!
Avatar utente
Matthias
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 234
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2008, 0:00
Località: Torino

Messaggio da Matthias »

klazy ha scritto:ok appena posso!
Ottimo, sono davvero curioso!
Avatar utente
MCR
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 311
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 0:00

Re: che strano riccio!

Messaggio da MCR »

klazy ha scritto:ho visto un riccioveramente insolito: un pugno chiuso, ovviamente l'ho visto su un violino disegnato
mi chiedevo se esiste sul serio qualche violino vero che ha un ricciointagliato in questo modo 8O
probabilmente qualche liutaio marxista l'ha fatto :)
"Lei non appartiene alla cultura,
non la trovi sotto una bandiera,
le non ha bisogno affatto
di protettori,
lei non può restare dentro,
il suo posto è fuori..."
Avatar utente
Porthos
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1601
Iscritto il: martedì 4 luglio 2006, 0:00
Contatta:

Messaggio da Porthos »

Come variante, non c'è quello col pugno chiuso ed il medio esteso? Per violinisti particolarmente irascibili.
Avatar utente
klazy
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 347
Iscritto il: lunedì 14 maggio 2007, 0:00

Messaggio da klazy »

porthos, ma che diamine! un contegno pò per favore! :lol:
dai, penso che quel tipo di riccio non lo vedrai facilmente perchè si dovrebbero rivedere le dimensioni della custodia
comunque anch'io ho pensato ad un violino comunista :)
Avatar utente
MCR
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 311
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 0:00

Messaggio da MCR »

klazy ha scritto:porthos, ma che diamine! un contegno pò per favore! :lol:
dai, penso che quel tipo di riccio non lo vedrai facilmente perchè si dovrebbero rivedere le dimensioni della custodia
comunque anch'io ho pensato ad un violino comunista :)
mica male... sarà stato quello che suonava lenin ai tempi della rivolozione d'ottobre...
"Lei non appartiene alla cultura,
non la trovi sotto una bandiera,
le non ha bisogno affatto
di protettori,
lei non può restare dentro,
il suo posto è fuori..."
Avatar utente
Matthias
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 234
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2008, 0:00
Località: Torino

Messaggio da Matthias »

MCR ha scritto:
klazy ha scritto:porthos, ma che diamine! un contegno pò per favore! :lol:
dai, penso che quel tipo di riccio non lo vedrai facilmente perchè si dovrebbero rivedere le dimensioni della custodia
comunque anch'io ho pensato ad un violino comunista :)
mica male... sarà stato quello che suonava lenin ai tempi della rivolozione d'ottobre...
Uh Lenin era violinista? :roll:
Avatar utente
klazy
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 347
Iscritto il: lunedì 14 maggio 2007, 0:00

Messaggio da klazy »

bè una cosa è sicura, quella russa è una delle scuole più riuscite nella storia del violino!
Avatar utente
Matthias
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 234
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2008, 0:00
Località: Torino

Messaggio da Matthias »

klazy ha scritto:bè una cosa è sicura, quella russa è una delle scuole più riuscite nella storia del violino!
Ah quello assolutamente si, si è sempre saputo!
Avatar utente
klazy
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 347
Iscritto il: lunedì 14 maggio 2007, 0:00

Messaggio da klazy »

Immagine
Immagine
_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ »

cmq non sarebbe brutto :D
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''
Avatar utente
klazy
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 347
Iscritto il: lunedì 14 maggio 2007, 0:00

Messaggio da klazy »

_Ale_ ha scritto:cmq non sarebbe brutto :D
perchè chi lo ha fatto ci sa fare
in questi giorni stiamo avendo una discussione abbastanza interessante sulla connessione fra funzionalità e estetica di un violino.
_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ »

ma chi ha fatto questo abbozzo??

e cmq bisogna ricordare che nel medioevo i liutai erano soliti scolpire teste nei ricci, ne è un esempio il cello di mario brunello che se non sbaglio è un Maggini del '600.
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''
Rispondi