Informazioni su liutaio tedesco

I liutai: i loro strumenti e le loro biografie.
Rispondi
Avatar utente
waltcamp71
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 119
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2006, 0:00

Informazioni su liutaio tedesco

Messaggio da waltcamp71 » mercoledì 13 agosto 2014, 23:19

Salve a tutti, un caro amico mi ha portato un violoncello dalla germania con questa etichetta; sapreste darmi informazioni su questo liutaio?
Grazie tante.
Immagine

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10517
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » domenica 17 agosto 2014, 10:06

Non so nulla di questo liutaio tedesco, tuttavia c'è qualcosa in questa foto che mi ricorda una lavorazione seriale. L'uso probabile di una colla vinilica, la lavorazione delle controfasce fin troppo precisa (a macchina?), mi danno queste sensazioni. Ripeto, sono solo sensazioni, per avere qualche certezza in più bisognerebbe vedere lo strumento nella sua interezza, che a mio parere avrebbe molta più importanza del nome di un liutaio su un'etichetta.
andante con fuoco

Avatar utente
waltcamp71
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 119
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2006, 0:00

Messaggio da waltcamp71 » lunedì 18 agosto 2014, 21:44

Grazie tante davvero. Se posso farò delle foto così magari se non è troppo disturbo per te potresti darmi un tuo giudizio.

Avatar utente
waltcamp71
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 119
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2006, 0:00

Messaggio da waltcamp71 » mercoledì 20 agosto 2014, 9:35

Gentilissimo Claudio, se posso approfittare della tua gentilezza e professionalità, vorrei chiederti cosa devo fotografare del violoncello per far si che tu possa osservare particolari significativi e capire se si tratta di liuteria seriale.
Grazie tante

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10517
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » mercoledì 20 agosto 2014, 11:44

Fotografa tutti i particolari dello strumento, comprese le viste generali. L'importante è che le foto siano nitide e bene illuminate. Tieni cmq conto che un giudizio completo lo si può avere solo esaminando lo strumento dal vivo.
andante con fuoco

Avatar utente
waltcamp71
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 119
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2006, 0:00

Messaggio da waltcamp71 » giovedì 21 agosto 2014, 12:46

Gentilissimo Claudio, ancora grazie; sei stato chiarissimo ed è evidente che un giudizio dal vivo sia più attendibile, ma ora mi accontento anche di un tuo parere fotografico che data la tua grande esperienza e professionalità credo sia sicuramente attendibile al 99.999 %.
Appena avrò tra le mani il violoncello procedo con il servizio fotografico, a presto

Rispondi