arco codabow

Forum dedicato all'archetto e alle sue problematiche.
ra67
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 19
Iscritto il: venerdì 29 aprile 2011, 0:00
Contatta:

Archetti in fibra rivestiti di pernambuco

Messaggio da ra67 » sabato 21 maggio 2011, 10:20

Grazie :D

Avatar utente
Ananasso
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Messaggio da Ananasso » giovedì 2 giugno 2011, 19:15

Alla fine non ho resistito e ho ordinato il Codabow Diamond NX. Speriamo bene!

Avatar utente
ariele
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 122
Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 0:00
Località: arezzo
Contatta:

Messaggio da ariele » venerdì 3 giugno 2011, 19:30

tienici aggiornati e magari facci sapere dove lo hai acquistato. io sono interessato anche a quelli di rivestiti di ra67, appena ricevo dei compensi che aspetto deciderò cosa scegliere, le tue indicazioni potranno aiutarmi ananasso

Avatar utente
Ananasso
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Messaggio da Ananasso » venerdì 3 giugno 2011, 21:47

ariele ha scritto:tienici aggiornati e magari facci sapere dove lo hai acquistato. io sono interessato anche a quelli di rivestiti di ra67, appena ricevo dei compensi che aspetto deciderò cosa scegliere, le tue indicazioni potranno aiutarmi ananasso
Mi arriverà (spero) tra una settimana. Poi ne parlerò qui, per quel che posso dire da neofita di archetti e violini. Ne avrei comprato uno volentieri da ra67, ma mi ero ripromesso un budget più basso.

ra67
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 19
Iscritto il: venerdì 29 aprile 2011, 0:00
Contatta:

Provare archetti in fibra e pernambuco

Messaggio da ra67 » sabato 4 giugno 2011, 18:53

Per chi volesse provare gli archetti senza obbligo di acquisto è possibile farlo presso il mio laboratorio o con spedizione a casa.
Saluti
Raffaella

Avatar utente
ariele
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 122
Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 0:00
Località: arezzo
Contatta:

Messaggio da ariele » sabato 4 giugno 2011, 19:56

grazie Raffaella lo tengo presente.

Avatar utente
Ananasso
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Messaggio da Ananasso » giovedì 16 giugno 2011, 20:48

Con qualche giorno di ritardo finalmente mi è arrivato il Codabow Diamond NX.
Prime impressioni (di un neofita, sia ben chiaro) e misure:

- peso 61-62 grammi (contro i 63-64 del Carbondix)
- Baricentro a 24.3 cm da inizio bacchetta.
- Senso di leggerezza: sta bene in mano.
- Timbro più uniforme rispetto al Carbondix. Finalmente un bel suono sui registri alti di Sol e Re (uso corde Larsen Tzigane su un Gliga Gama).
- Agile e stabile insieme (non lo so dire in modo più appropriato).
- Non confrontabile con un 'legno Brasile' da 70 Euro. Non pensavo che le differenze fossero tanto evidenti.
- Bacchetta in Kevlar e fibra di carbonio, montato in alpacca, nasetto in 'Xebony', materiale sintetico, slitta in madreperla, barilotto in pelle vera, fasciatura in argento 925.

Torno a provarlo.

Avatar utente
edo
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1915
Iscritto il: martedì 21 giugno 2005, 0:00
Località: Schio (VI)
Contatta:

Messaggio da edo » giovedì 16 giugno 2011, 22:02

Ananasso ha scritto: - Non confrontabile con un 'legno Brasile' da 70 Euro.
in che senso, molto meglio il Coda?

ciao

edo

Avatar utente
Ananasso
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Messaggio da Ananasso » giovedì 16 giugno 2011, 22:05

edo ha scritto:
Ananasso ha scritto: - Non confrontabile con un 'legno Brasile' da 70 Euro.
in che senso, molto meglio il Coda?

ciao

edo

Beh, sì. Altrimenti, sai che fregatura?

Avatar utente
edo
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1915
Iscritto il: martedì 21 giugno 2005, 0:00
Località: Schio (VI)
Contatta:

Messaggio da edo » giovedì 16 giugno 2011, 22:10

Ananasso ha scritto: Beh, sì. Altrimenti, sai che fregatura?
:D menomale :figo:

ciao

Avatar utente
ariele
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 122
Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 0:00
Località: arezzo
Contatta:

Messaggio da ariele » mercoledì 22 giugno 2011, 18:58

mi sono imbattuto in questo articolo che fa parte di una serie di interventi su questo blog molto interessanti sull'arco in generale. si entra da "archivio cronologico"

Avatar utente
ariele
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 122
Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 0:00
Località: arezzo
Contatta:

Messaggio da ariele » mercoledì 22 giugno 2011, 18:59

:lol: ... scusate non ho messo il link... :oops:
http://www.atelierdarcheterie.com/blog/ ... nioNo.html

gf104
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 98
Iscritto il: lunedì 4 febbraio 2013, 0:00

Messaggio da gf104 » venerdì 15 marzo 2013, 10:51

Ananasso ha scritto:Con qualche giorno di ritardo finalmente mi è arrivato il Codabow Diamond NX.
Prime impressioni (di un neofita, sia ben chiaro) e misure:

- peso 61-62 grammi (contro i 63-64 del Carbondix)
- Baricentro a 24.3 cm da inizio bacchetta.
- Senso di leggerezza: sta bene in mano.
- Timbro più uniforme rispetto al Carbondix. Finalmente un bel suono sui registri alti di Sol e Re (uso corde Larsen Tzigane su un Gliga Gama).
- Agile e stabile insieme (non lo so dire in modo più appropriato).
- Non confrontabile con un 'legno Brasile' da 70 Euro. Non pensavo che le differenze fossero tanto evidenti.
- Bacchetta in Kevlar e fibra di carbonio, montato in alpacca, nasetto in 'Xebony', materiale sintetico, slitta in madreperla, barilotto in pelle vera, fasciatura in argento 925.

a distanza di quasi 2 anni come ti trovi col Diamond NX?
dove lo hai acquistato?
value for money?

Torno a provarlo.

gf104
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 98
Iscritto il: lunedì 4 febbraio 2013, 0:00

Messaggio da gf104 » venerdì 15 marzo 2013, 12:06

Ananasso ha scritto:Con qualche giorno di ritardo finalmente mi è arrivato il Codabow Diamond NX.
Prime impressioni (di un neofita, sia ben chiaro) e misure:

- peso 61-62 grammi (contro i 63-64 del Carbondix)
- Baricentro a 24.3 cm da inizio bacchetta.
- Senso di leggerezza: sta bene in mano.
- Timbro più uniforme rispetto al Carbondix. Finalmente un bel suono sui registri alti di Sol e Re (uso corde Larsen Tzigane su un Gliga Gama).
- Agile e stabile insieme (non lo so dire in modo più appropriato).
- Non confrontabile con un 'legno Brasile' da 70 Euro. Non pensavo che le differenze fossero tanto evidenti.
- Bacchetta in Kevlar e fibra di carbonio, montato in alpacca, nasetto in 'Xebony', materiale sintetico, slitta in madreperla, barilotto in pelle vera, fasciatura in argento 925.

Torno a provarlo.
a distanza di quasi 2 anni come ti trovi col CoadaBow NX?
dove lo hai comperato?

Avatar utente
Ananasso
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Messaggio da Ananasso » venerdì 15 marzo 2013, 23:32

gf104 ha scritto:
Ananasso ha scritto:Con qualche giorno ...

Torno a provarlo.
a distanza di quasi 2 anni come ti trovi col CoadaBow NX?
dove lo hai comperato?
Mi trovo bene. L'ho comprato online da Musicasa (sono di Palma di Majorca).

Rispondi