VILLA, I MIEI VIOLINI, 1887

Rispondi
eccius
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 95
Iscritto il: martedì 11 novembre 2008, 0:00
Contatta:

VILLA, I MIEI VIOLINI, 1887

Messaggio da eccius » martedì 16 novembre 2010, 21:59

Vorrei sapere se qualche ospite del forum ha a disposizione un esempare intonso del libro di Villa, I miei violini, Savigliano, 1887.
Grazie!!!

Avatar utente
Atomino
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1642
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 0:00
Località: Botticino o Salo', tra Maggini e Gasparo
Contatta:

Messaggio da Atomino » mercoledì 17 novembre 2010, 21:03

Purtroppo neppure una copia in pessime condizioni. A dire il vero non sapevo neppure dell'esistenza di questo libro. Non si trova neppure su Google Books o Progetto Gutemberg ?
- Alberto Soccini -

eccius
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 95
Iscritto il: martedì 11 novembre 2008, 0:00
Contatta:

Messaggio da eccius » mercoledì 17 novembre 2010, 21:42

Caro Alberto,
una copia l'ho trovata a Torino presso la bibioteca civica musicale. Ma a me servirebbe un esemplare intonso perché la fotocopia delle foto in bianco e nero (poso che non si può portare fuori dalla bibil) non rende bene. Poi ho un proposito che per ora tengo riservato per ragioni scaramantiche.
Si tratta di un libro importante e citatissimo. Villa era un grande collezionista di Savigliano; è stato anche sindaco di quella città. Era amico personale di Enr. Marchetti, G. Scarampella e Melegari.

Avatar utente
Atomino
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1642
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 0:00
Località: Botticino o Salo', tra Maggini e Gasparo
Contatta:

Messaggio da Atomino » mercoledì 17 novembre 2010, 23:14

Per le pagine non fotocopiabili, una macchina fotografica da 8Mpix e una corretta illuminazione possono supplire alle deficienze della fotocopiatrice. Un pò come nei film spionistici degli anni '50 :wink:

Importante e citatissimo? Il Sacconi :)

Se hai l'autorizzazione, fotografare le pagine non è difficilissimo.
- Alberto Soccini -

eccius
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 95
Iscritto il: martedì 11 novembre 2008, 0:00
Contatta:

Messaggio da eccius » mercoledì 17 novembre 2010, 23:20

non occorre alcuna autorizzazione posto che non è più coperto da diritto di autore.
Ripeto è un libro importante e citatissimo perché Villa aveva rapporti personali con i più accreditati liutai di quel periodo oltre che con la famiglia Milanollo. Quindi è un testo davvero importante. Di lì il mio interesse scientifico. Con Sacconi non vedo alcuna connessione: Villa era un collezionista e un mecenate della seconda metà dell'Ottocento; Sacconi un autorevole liutaio e restauratore del Novecento.

Avatar utente
edi
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 2173
Iscritto il: venerdì 30 novembre 2007, 0:00
Località: Fulginium ac Vacium
Contatta:

Messaggio da edi » giovedì 18 novembre 2010, 13:40

Credo che "intonso" sia impossibile da trovare, nessuno avrà resistito alla voglia di aprirlo... :-) Magari in qualche magazzino...

eccius
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 95
Iscritto il: martedì 11 novembre 2008, 0:00
Contatta:

Messaggio da eccius » giovedì 18 novembre 2010, 15:44

in effetti il libro è molto interessante. In particolare segnalo la trascrizione di tre expertise su un del Gesù elaborate da G. Scarampella e E. Marchetti.
Con l'amico Chiavazza stiamo pensando a un pregetto su questo interessantissimo libro, ai più però ignoto.

Avatar utente
Atomino
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1642
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 0:00
Località: Botticino o Salo', tra Maggini e Gasparo
Contatta:

Messaggio da Atomino » giovedì 18 novembre 2010, 19:23

eccius ha scritto:....Con Sacconi non vedo alcuna connessione: Villa era un collezionista e un mecenate della seconda metà dell'Ottocento; Sacconi un autorevole liutaio e restauratore del Novecento.
Beh parlavi di libro importante e citatissimo e io ho pensato al Sacconi. Magari ci svelavi che Sacconi era entrato in possesso di materiale appartenuto a Villa. Non avevo compreso che ti riferissi ad altro . :oops:
- Alberto Soccini -

Rispondi