Budget per archetto

Suonare e costruire i violini
Rispondi
LorenzoC
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: domenica 2 giugno 2019, 10:01

Budget per archetto

Messaggio da LorenzoC »

Mahalo!
Sto iniziando a mettere nel porcellino un soldino alla volta per cambiare tra qualche mese l’archetto (voglio tenere il mio violino da principiante quale sono ancora per almeno un altro annetto e mezzo o due).

1) Vorrei sapere se secondo voi 500/600€ sono giusti per un archetto che mi accompagni per lungo tempo (se mai avrò uno stipendio tale per cui togliermi lo sfizio di un archetto ancora più prestigioso).

Preciso subito che preferisco cambiare prima l’archetto del violino in quanto secondo me incide molto di più sul suono (stesso concetto degli obiettivi sulle macchine fotografiche) e mettere da parte una cifra un po’ più corposa per un violino serio da prendere più in là.

2) Il ragionamento calza?

Grazie e buone strimpellate!
svanni
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 83
Iscritto il: mercoledì 23 maggio 2012, 0:00

Re: Budget per archetto

Messaggio da svanni »

Io penso (ma è un mio parere) che con quella cifra dovresti trovare degli ottimi archi in carbonio. Per un arco in pernabuco sei troppo basso.
Archi in legno a quel prezzo rischi di avere una qualità poco soddisfacente.
Magari se cerchi bene qualcosa di usato valido può saltare fuori, ma secondo me l'usato sugli archi è più pericoloso che per i violini se non sei proprio sicuro di quello che fai.
LorenzoC
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: domenica 2 giugno 2019, 10:01

Re: Budget per archetto

Messaggio da LorenzoC »

svanni ha scritto: giovedì 20 giugno 2019, 18:21 Io penso (ma è un mio parere) che con quella cifra dovresti trovare degli ottimi archi in carbonio. Per un arco in pernabuco sei troppo basso.
Archi in legno a quel prezzo rischi di avere una qualità poco soddisfacente.
Magari se cerchi bene qualcosa di usato valido può saltare fuori, ma secondo me l'usato sugli archi è più pericoloso che per i violini se non sei proprio sicuro di quello che fai.
Oh rabbia... addirittura troppo poco per un pernambuco?
Mi scelgo sempre degli hobby costosi 🙄

Il carbonio mi infastidisce davvero molto... pochi armonici

Poco soddisfacente cosa intendi? Considera che io non punto a diventare un professionista ma vorrei solo qualcosa che mi desse sicurezza per molto tempo

Conta che suono 1/2 ore al giorno

Se qualcuno ha altri pareri vi prego fatevi avanti!
svanni
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 83
Iscritto il: mercoledì 23 maggio 2012, 0:00

Re: Budget per archetto

Messaggio da svanni »

Per quel che ne so io una bacchetta grezza di pernabuco di qualità costa già più del tuo budget (magari mi hanno raccontato una balla ma la persona la ritengo affidabile), e comunque archetti discreti/buoni in pernabuco costano molto molto di più.
Per poco soddisfacente intendo poco reattiva e che esprima un suono non proprio esaltante. D'altronde si usa il pernabuco per le sue qualità fisiche e sonore, cosa che gli altri legni non possiedono. Il carbonio può avere un suono meno ricco di armonici ma non credo che sia poi peggiore rispetto ad un arco economico di legno. Almeno un buon arco in carbonio non ti creerà ulteriori difficoltà in tecniche di arco più avanzate (balzellati, spiccati e via discorrendo), cosa che facilmente ti succederà con un arco di legno "floscio". Inoltre penso sia meglio un suono meno ricco ma più pulito almeno in fase di studio.
LorenzoC
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: domenica 2 giugno 2019, 10:01

Re: Budget per archetto

Messaggio da LorenzoC »

svanni ha scritto: giovedì 20 giugno 2019, 21:38 Per quel che ne so io una bacchetta grezza di pernabuco di qualità costa già più del tuo budget (magari mi hanno raccontato una balla ma la persona la ritengo affidabile), e comunque archetti discreti/buoni in pernabuco costano molto molto di più.
Per poco soddisfacente intendo poco reattiva e che esprima un suono non proprio esaltante. D'altronde si usa il pernabuco per le sue qualità fisiche e sonore, cosa che gli altri legni non possiedono. Il carbonio può avere un suono meno ricco di armonici ma non credo che sia poi peggiore rispetto ad un arco economico di legno. Almeno un buon arco in carbonio non ti creerà ulteriori difficoltà in tecniche di arco più avanzate (balzellati, spiccati e via discorrendo), cosa che facilmente ti succederà con un arco di legno "floscio". Inoltre penso sia meglio un suono meno ricco ma più pulito almeno in fase di studio.
Allora valuterò meglio la cosa perché anche andare sui 1000€ ora per l’arco mi pare eccessivo... qualcun altro ha consigli? Intanto grazie mille!
Avatar utente
directy
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 169
Iscritto il: domenica 3 luglio 2016, 0:00
Località: Lombardia

Re: Budget per archetto

Messaggio da directy »

Ciao! per inquadrare la situazione... puoi dirci da quanto tempo stai studiando Violino e che archetto stai usando in questo momento?
LorenzoC
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: domenica 2 giugno 2019, 10:01

Re: Budget per archetto

Messaggio da LorenzoC »

directy ha scritto: venerdì 21 giugno 2019, 9:41 Ciao! per inquadrare la situazione... puoi dirci da quanto tempo stai studiando Violino e che archetto stai usando in questo momento?
Ciao a te! Suono da Febbraio e per ora uso l’archetto in dotazione col mio Stentor. (Che però rimbalza tanto anche in mano alla mia insegnante)

L’archetto nuovo pianificavo di prenderlo non prima di Maggio dell’anno prossimo.

Grazie 😬
Avatar utente
directy
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 169
Iscritto il: domenica 3 luglio 2016, 0:00
Località: Lombardia

Re: Budget per archetto

Messaggio da directy »

Secondo me potresti prendere in considerazione l'idea di prendere prima qualcosa di intermedio con quel budget. Hai detto che il carbonio non ti piace ma sull'economico potrebbe essere una buona scelta. Lo potrai poi sempre usare come arco secondario o arco robusto da usare in situazioni più critiche. Tieni conto anche che per apprezzare (e riconoscere) molte differenze serve parecchio tempo. Tra qualche anno diventerai più bravo e con un orecchio migliore e potrai meglio valutare le tue esigenze facendo una scelta più precisa.
LorenzoC
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: domenica 2 giugno 2019, 10:01

Re: Budget per archetto

Messaggio da LorenzoC »

directy ha scritto: venerdì 21 giugno 2019, 14:08 Secondo me potresti prendere in considerazione l'idea di prendere prima qualcosa di intermedio con quel budget. Hai detto che il carbonio non ti piace ma sull'economico potrebbe essere una buona scelta. Lo potrai poi sempre usare come arco secondario o arco robusto da usare in situazioni più critiche. Tieni conto anche che per apprezzare (e riconoscere) molte differenze serve parecchio tempo. Tra qualche anno diventerai più bravo e con un orecchio migliore e potrai meglio valutare le tue esigenze facendo una scelta più precisa.
Valuterò la cosa allora (sentirò anche cosa avrà da dire la mia insegnante di qui a un annetto).
Grazie mille di tutto e buono studio!
Rispondi