[Video] Cassa armonica finita e il metodo a cassa chiusa.

Strumenti, pensieri e confidenze a lume di candela.
Rispondi
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12129
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

[Video] Cassa armonica finita e il metodo a cassa chiusa.

Messaggio da claudio »

Vi propongo un video "spaziale", in cui si vede bene in primo piano una cassa armonica di un mio violino in una fase avanzata della costruzione.
Come si può notare le tavole non sono state ancora filettate e sgusciate, questo perché io adotto il metodo di filettatura e sguscia a cassa chiusa.

Ho iniziato questo metodo grazie alle indicazioni ricevute da Francesco Bissolotti circa 35 anni fa, quando mi accinsi alla costruzione dei miei primi strumenti, e da allora ho proseguito sempre in questa direzione con grande soddisfazione, anche perché le ricerche successive sugli strumenti originali hanno confermato che i violini della tradizione cremonese furono costruiti con il metodo "a cassa chiusa" e forma interna.

Dal punto di vista pratico questo si traduce nel fatto che la lavorazione dei bordi avviene in modo facile ed armonico, nel pieno rispetto della distanza delle fasce, così come anche vengono riprodotte anche quelle piccole irregolarità del contorno, che il metodo della forma interna induce, per cui ogni strumento non sarà mai uguale al precedente, così come accade di vedere con i violini antichi.

Attualmente la maggior parte dei liutai inizia a lavorare le tavole armoniche partendo dalla regolarizzazione dei bordi, quindi si procede alla filettatura e alla sguscia, per finire con la bombatura. Questo è un metodo di costruzione che non ha niente a che fare con la tradizione italiana, e che possiede anche qualche notevole controindicazione, perché oltre l'azione poco sensata di produrre una bombatura a partire dalla sguscia (che io sappia un'automobile non si costruisce partendo dagli ammortizzatori), c'è anche quella notevole di vedere i bordi rigidamente prestabiliti (altrimenti la filettatura viene brutta ed imprecisa), su un contorno fasce che nasce irregolare di suo (almeno se si lavora con la forma interna).

Per forza di cose una cassa armonica nata su questi presupposti vede senz'altro la distanza tra i bordi e il contorno fasce non simmetrica nella sua lunghezza, specie per quello che riguarda la tavola armonica, che è quella che, dopo aver incollato le fasce al fondo, raccoglie in qualche modo tutte le irregolarità e le deformazioni che fin lì si sono prodotte.

Talvolta le difficoltà di regolarizzare i bordi con le fasce, di una tavola già finita su un contorno così mobile, sono tali che a volte è impossibile raggiungere un risultato perfetto, se non al prezzo di successivi ritocchi che mascherando il problema, rischiano di compromettere l'armonia della filettatura con il bordo stesso.

Un violino è uno strumento elastico e flessibile, non va mai pensato con rigidità.

Ma il vantaggio sostanziale della lavorazione a cassa chiusa è quello di poter "saggiare" le proprietà della cassa armonica da subito e di poterle modificare ed adattare alle proprie esigenze. Se partiamo invece da una cassa armonica già finita con tavola e fondo già filettati e sgusciati, cosa ti vuoi adattare? Tutto si può fare, ma certo con infinita meno libertà

Questo ovviamente non vuol dire mettere alla berlina chi usa il metodo a cassa aperta, perchè comq negli anni vi sono molti liutai che lo hanno ben perfezionato e che ha permesso loro la creazione di buoni strumenti, pur seguendo una metodologia sbagliata.

Lo scopo di questo video è appunto quello di evidenziare l'immediatezza e la naturalezza del metodo a cassa chiusa, metodo che purtroppo negli anni è stato tacciato come "difficile" e addirittura non adatto al principiante.

andante con fuoco
CheccoPi
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 27
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2020, 7:15

Re: [Video] Cassa armonica finita e il metodo a cassa chiusa.

Messaggio da CheccoPi »

Prima che lo pubblicassi sul forum io lo avevo visto su YT e commentato "divinamente".... molto bello L'accostamento con lo "spazio" perchè dà l'idea che l'opera è ancora ben lontana dal finito ed essa ancora appare libera di plasmarsi completamente.
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12129
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: [Video] Cassa armonica finita e il metodo a cassa chiusa.

Messaggio da claudio »

Esattamente, hai colto lo spirito. Grazie.
andante con fuoco
Rispondi